S.O.S. summer … 

Hello Everybody! È già arrivato giugno e non ve ne siete accorti? bene! è arrivato il momento di andare in spiaggia ed indossare gli shorts .. ma non siete pronte? Iniziamo con un trucchetto #homemade per preparci per l’estate .. uno scrub gambe #onlynatural da poter fare in pochi passaggi e con soli 2 o 3 ingredienti. 

Ecco a voi la ricetta dello scrub gambe/corpo al caffè:

– fondo di caffè 

– olio di cocco, 3 chiucchiaini

– olio d’argan, 4 cucchiaini 

in alternativa potete usare uno solo dei due .. o se avete altri olii da poter abbinare fate pure..e fatemi sapere con un commento 😉 

Fatemi sapere che ne pensate e se mai avete provato questa ricetta 😉

Fondotinta snow diva wjcon – che ne penso e come lo applico

Hello everybody! oggi vi parlo di un prodotto makeup al quale mi sono avvicinata solo negli ultimi anni, e cerco ogni tanto di starci lontano! ora vi spiego il perchè.

Ho solo 21 anni, certo non sono una ragazzina, ma neanche un’adulta. Diciamo che reputo la mia pelle ancora giovane e che non abbia bisogno di fondotinta per coprire imperfezioni o altro. L’uso che voglio che faccia il mio fondo è quello di uniformare il colore del mio incarnato e che lo renda omogeneo, non perchè io abbia macchie o discromie gravi sulla mia pelle, ma perchè tendo ad avere la pelle arrossata per il caldo o per la timidezza. Divento rossa per un nonnulla vah!
Sono una patita del #nudelook , quindi avere un cerone da bambola di porcellana in faccia non se ne parla proprio, infatti inizialmente usato la bbcream della ganier, ma vedevo che copriva troppo e che appesantiva troppo la mia pelle e non la faceva respirare e alla fine l’ho abban17092920_1764472300236960_254286076_odonata.

Tempo fa avevo provato invece il fondo della l’oreal “infallible fondotinta a lunga tenuta 24h ” il numero 200 e me n’ero innamorata perdutamente, ma anche questo copriva un sacco per i miei gusti e le mie esigenze qiundi lo usavo solo per le occasioni e raramente.

Questo Natale invece mi trovavo da wjcon, e sentendo qui su internet che i fondo della wjocn sono buoni e non fanno male alla pelle (io ho la pelle delicata e sensibile, quindi ho paura a provare prodotti nuovi) ho deciso di vedere i fondo che avevano in negozio e di  acquistarne uno che mi piacesse e che fosse ideale per me. Parlando con la commessa e chiedendo un fondo che fosse leggero e rendesse la pelle neverending-long-lasting-foundationeffetto nude, mi ha proposto il fondo snow diva della nuova collezione e mi ha fatto vedere la fluidità e lo swatch del fondo sul mio polso e mi ha consigliato (ed io subito dopo l’ho acquistato) il fondo numero 02 light beige.

Gli altri colori che erano disponibili (non so se lo sono ancora essendo collezione natalizia) sono:

  • 01 Fair;
  • 02 Light Beige;
  • 03 Sand;
  • 04 Nude;
  • 05 Natural;
  • 06 Warm Beige;
  • 07 Honey;
  • 08 Caramel.

Il fondotinta fluido Neverending Foundation si presenta nella sua descrizione come un fondo che “promette lunga tenuta e uniformità dell’incarnato per un risultato naturale e luminoso. La texture dalla coprenza media, non appesantisce il viso ma, dona un effetto seconda pelle fresco e professionale.”
Devo dire che la descrizione è perfetta, il fondo è naturale e fa respirare, illumina e dona alla pelle una bellezza tutta naturale. Non copre tantissime imperfezioni, ma rende uniforme l’incarnato e copre il minimo indispensabile. Quindi se volete un fondo super coprente e che vi renda la pelle di porcellana, questo non fa per voi.

Io il fondo lo applico con la spugnetta classica, ma vedo che ogni volta la maggior parte del prodotto viene assorbito dalla spugnetta e quello che riesco ad indossare è la metà o meno di quello che ho prelevato inizialmente. Ed io ne prelevo sempre poco, mai più  di una briciolina di pane che si da agli uccellini diciamo.
Ultimamente invece sto provando ad applicarlo direttamente con i polpastrelli, per dare un effetto meno nude e più coprente, ma dona alla pelle sempre leggerezza e freschezza. Nonostante il prodotto indossato è di più (rispetto all’applicazione con la spugnetta) e non viene sprecato man mano che si stende sulla pelle, il fondo crea sempre un effetto naturale e fresco.
Non ho mai provato ad indossarlo con il pennello e penso mai lo farò, anche perchè essendo un fondo molto fluido, penso si perda dentro il pennello e non ne venga indossato niente.
Il mio consiglio è di indossarlo con i polpastrelli con movimenti circolari e stando attente a distenderlo in modo uniforme e che non lasci striature sulla pelle, oppure se volete ancora di più un look nude e naturale  con la spugnetta classica o altri tipi di spugnette per il fondo.

Spero che questo post vi sia piaciuto e che vi sia stato utile, fatemi sapere se avete provato anche voi questo fondotinta, se ne avete sentito parlare e se siete d’accordo con me o no. Baci e alla prossima.

Primavera in arrivo, si gioca con i colori

Hello Everybody!

Oggi nuovo post, parliamo di rossetti e i colori che adoro per la stagione che sta arrivando.

Sono in arrivo le giornate calde e soleggiate, ed io in questi giorni amo abbandonare i colori scuri per le labbra e preferisco indossare colori più accessi e chiari.

Vi mostro quattro foto dei colori che per me, e per la mia tonalità di pelle sono il top per questo periodo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Adoro questi colori e cerco di variare sempre in base anche al trucco occhi e all’occasione.

Il colore  che preferisco di più è il rosa ciclamino, la tinta labbra di Wjcon la n.02, che ho stra-usato anche in inverno. E’ un rosa quasi nude che amo indossare sia con un makeup occhi importante che con un look total nude.

Le due tinte labbra di aliexpress le ho prese tanto tempo fa e me ne sono letteralmente innamorata. Non le indosso sempre anche perchè subito dopo le mie labbra si screpolano e si seccano, ma quando le indosso non posso non adorarle. Restano la tutto il tempo sia che mangio o che bevo o parlo.

Altro colore che adoro è il pesca. Bisogna stare attente però a trovare la tonalità giusta che stia con il nostro sottotono, infatti ho provato vari tipi di pesca finchè non ho trovato questo che amo. Diciamo che è un pesca quasi mattone/arancio. Infatti un pesca troppo chiaro cozzerebbe un pò con il mio tono di pelle. Avendo la carnagione tipica mediterranea,riesco a indossare meglio i colori più scuri.

Voi che colori indossate durante la stagione primaverile/estiva? fatemelo sapere con un commentino! 😉

baci alla prossima.

Io ed il makeup

Hello eveerybody, oggi nuovo post sul blog.

Un post che  volevo scrivere da un bel pò ma che non ho mai avuto il coraggio di iniziare, anche perchè prima di iniziarlo dovevo riflettere tra me e me di questo argomento che sembra banale ma credetemi non lo è.

“Io ed il makeup” questo titolo è banale, semplice e anche stupido da alcuni punti di vista. Cosa si può scrivere su se stessi e sul makeup? Dopo un’attenta analisi dei miei comportamenti, potrei stare ore ed ore a scrivere. Partiamo dal presupposto che dovremmo prima affrontare un altro argomento, molto doloroso e piccante, ovvero “io e me stessa”.
Questo tema vi lascia perplessi vero? Una ripetizione? Pensate sia stupido?
Invece no, per delle ragazze adolescenti questo è un tema che affrontano ogni giorno, ogni  ora, ogni minuto. E vi posso assicurare che è un tema sul quale mi perdo anche io ogni tanto, forse molto spesso di quanto voglia ammettere.
In primis dobbiamo porci una domanda, perchè ci trucchiamo? perchè amiamo il makeup  o ne facciamo uso?
– Per rendere il nostro sguardo più definito.
-Perchè non ci piacciamo così e con il makeup ci sentiamo più belle!
-Perchè vogliamo sentirci più grandi, allora osiamo con un rossetto acceso o con uno smokey eyes.

Molte volte mi guardo intorno e vedo ragazze che usano il makeup come maschera, perchè non si accettano per come sono, ed allora si truccano per rendere il loro viso, a loro modo,  più bello.

Io sono convinta che prima di iniziare ad utilizzare il makeup bisogna accertarsi per come si è, e solo in seguito utilizzare in makeup per mettere in risalto i punti forti del nostro viso e valorizzarci. Sono convinta anche che non bisogna eccedere con l’uso della cosmesi, usare troppo makeup non va bene per nessuno, grande o piccola, brutta o bella. e poi brutto non le ho nessuno! Non esiste infatti un reale esempio di ciò che è bello o ciò che è brutto, la definizione di bello o brutto infatti è puramente soggettiva da individuo ad individuo.

Prima di riuscire a comprendere il makeup e l’uso che avrei dovuto farne, prima di arrivare a formare dentro di me un concetto di makeup e bellezza, sono passata anche io dalla fase del commettere errori su errori, nell’accostare colori, prodotto che insieme non ci stavano ect ect.
Ovviamente ancora ho molte cosa da imparare e da capire sul makeup e sul concetto di bellezza ed esteriorità, ma faccio sempre del mio meglio per imparare dagli errori che commetto.

Ho voluto scrivere questo post, per rendervi partecipe e farvi conoscere la mia opinione e il mio pensiero sull’argomento in particolare, sul come io uso il makeup lo scoprirete meglio in seguito, attraverso le mio foto, post ed altro. Voglio solo farvi capire che bisogna accertarsi per come si è ed usare il makeup con moderazione e solo per valorizzarci e non per nasconderti dietro a strati di prodotti.

Fatemi sapere cosa ne pensate e se avete qualche domanda o con un commento o anche inviandomi un’email (la trovate nella sezione contatti).

Un bacio e al prossimo post!

S.O.S. labbra screpolate!

5 rimedi low cost!

Hello everybody! Oggi post di beauty, dedicato  principalmente alle donne, ma anche agli uomini, che ahimè anche loro sono colpiti ogni tanto da tale condanna, ovvero: avere le labbra screpolate!

Oggi voglio parlarvi di 5 “trucchetti”, chiamiamoli così, che ogni tanto adotto per rimediare alla screpolatura delle mie labbra e per aiutarle un pò a tornare  come prima, morbide e setose! Chi non vorrebbe delle labbra da far invidia, morbide da baciare? 😉

Iniziamo subito con il primo trucchetto.. 🙂

  1. Spazzolino da denti
    No no tranquilli, non stiamo parlando della pulizia dei denti!!!
    Non vi capita mai quando avete le labbra screpolate e vi state lavando i denti, di guardarvi allo specchio e disperarvi per le vostre povere labbra? E pensare a come potete domani indossare quel bel rossetto visto che sono ridotte proprio mcliomakeup-collezione-trucco-veloce-16-spazzolino-scrub-labbraale? Ma non vi siete mai accorte che la soluzione ce l’avevate proprio sotto gli occhi, o meglio sotto i denti! 😉 potete usare lo spazzolino da denti, dopo averlo sciacquato, come scrub per le labbra, fingete di lavarvi i denti però a labbra chiuse, et voilà, le pellicine  vanno via come per magia! e avrete le labbra morbide, anche se un pò arrossate. Infatti consiglio subito dopo di mettere abbondate burrocacao per idratarle.
  2. Burrocacao (balsamo labbra)
    Banale come rimedio, ma è uno dei rimedi più usati! 😀 prima di andare a dormire mettere quintali (e non sto scherzando quando dico quintali) di burrocacao per far si che tutta la notte le labbra restino idratate. Io uso un burrocacao della yves rocher e mi trovo benissimo. Devo dire però che ultimamente mi trovo bene anche con i labello.
  3. Scrub! ma non uno scrub come gli altri, uno scrub low cost! ultra naturale!
    MIELE, ZUCCHERO,LIMONE,OLIO

    Io non uso uno ricetta ben precisa, faccio un pò tutto ad ocdownloadchio.
    Prendo un cucchiaino di miele, lo mescolo ad un cucchiaino raso di zucchero (se di canna meglio, perchè più grezzo ed agisce meglio come scrub) una goccia di olio extra vergine d’oliva e un cucchiaino raso di spremuta di limone. Metto sulle labbra massaggiando bene per un minuto circa e poi lascio agire per due minuti circa. Finchè non mi stanco di avere le labbra appiccicose, o finchè non mi viene voglia di mangiarmelo tutto! Sciacquo le labbra metto un balsamo labbra et voilà, labbra come rinate. 🙂
  4. crema corpo/ crema nivea
    Non è per fare pubblicità alla crema in particolare, ma perchè la ritengo valida per questo scopo, ovvero quello di idratare al massimo le labbra quando sono super screpolate e secche. Molte di voi guarderanno schifate il pc pensando , ma nooo.. metti la crema nivea sulle labbra!
    Vabbè voi non la mettete sulle mani o sul corpo, mica dovete mangiarvela. 😀
    Io ne metto tantissima sulle labbra e la lascio agire  per un pò, finchè o non si assorbe completamente o vado a sciacquare le labbra, e metto un balsamo apposito per le labbra di sopra.
  5. Olio puro al 100% Dico olio puro al 100%, perchè intendo proprio l’olio puro e non miscugli di oli vari.

    Io utilizzo o l’olio extravergine d’oliva, che tutti avremo in cucina, oppure l’olio di mandorle dolci o olio di argan o olio di cocco. Quello che più preferite o che avete in casa. Stesso procedimento che per la crema corpo, lo metto sulle labbra e lascio agire per un pò. Più lasciate agire meglio è per le vostre labbra.

 

Questi erano i 5 trucchetti low cost e last minute che utilizzo per le mie labbra screpolate, specialmente durante l’inverno.
Spero il post vi sia utile e che vi piaccia, fatemi sapere con un commento se userete uno di questi rimedi o se li conoscevate già! baci e alla prossima! :*

Iscrivetevi ai miei social per non perdere nessuna novità! 😀